I vantaggi dell’Estonia

Prima di prendere una decisione e dare vita alla tua impresa, è necessario valutare i pro e i contro…. Ma in Estonia non ci sono “contro”.

E adesso ti spieghiamo le molteplici ragioni che rendono questo paese la tua scelta ideale.

Vantaggi territoriali – L’Estonia appartiene alla UE ed è ha una posizione strategica, che la rende uno snodo per i traffici tanto verso la Russia che il Nord Europa.

Benefici monetari – Quando si investe in questo paese, si sta investendo in tutta l’Unione Europea, ma con vantaggi invidiabili per qualunque altro paese membro. Attualmente, l’Estonia è un paese stabile, con un debito pubblico molto contenuto e un rating positivo, secondo le agenzie internazionali. Inoltre, questa nazione crede nell’impresa e favorisce gli imprenditori stranieri con un regime che non prevede eccessive restrizioni.

Infrastruttura tecnologica – Questo paese dispone di struttura tecnologica che non ha rivali al mondo: il 92% del territorio ha una rete Wi-Fi gratuita, con un primato non indifferente per start-up nel campo scientifico. Infatti, ogni agenzia del  governo estone è attualmente collegata ad internet, come anche scuole e uffici. Quando accedi alla rete attraverso la la tua ID Card, sei i di fatto autenticato on-line e hai la possibilità di firmare i documenti digitalmente.

Benefici legali – In questo paese sono consentite numerosissime tipologie di imprese, questo offre una ampia scelta di possibilità ad ogni imprenditore.

Vantaggi sociali – L’Estonia non rappresenta soltanto una scelta mirata per i tuoi affari, ma anche per la tua vita. Questo paese “europeo” gode di un inappuntabile sistema scolastico e sanitario, in grado di rispondere completamente alle tue esigenze e della tua famiglia.

I vantaggi economici e legali dello stabilimento – L’Estonia è un paese membro dell’Unione Europea, questo ti garantisce la possibilità di poter accedere ai fondi europei per l’impresa, inoltre anche lo Stato favorisce gli investimenti e i prestiti per l’avvio di nuove attività economiche. L’Estonia ha una popolazione giovane e preparata e i salari sono ancora relativamente bassi, questo ti garantisce una forza lavoro qualificata e con dei costi inferiori ad altri paesi della Comunità. A questi benefici economici, si aggiungono quelli legali derivanti dalla creazione di un’impresa in Estonia.  Non devono essere pagate le spese sul capitale quando inizi una nuova attività, a patto che i documenti indichino che si tratti di una società a responsabilità limitata. Avrai bisogno di pagare venticinquemila euro se si tratta di una società per azioni e solo duemilacinquecento euro per una a responsabilità limitata. La legge prevede delle scadenze dettagliate per il pagamento del capitale, termini comunque molto ragionevoli. Inoltre i tempi per la registrazione di un’impresa sono molto rapidi

Vantaggi fiscali – L’Estonia, grazie al suo sistema tributario, può essere considerata un paridiso fiscale. Non sono previste imposte sull’acquisto di automobili, abitazioni o di successione, inoltre, anche gli utili societari ne sono esentati, almeno che non siano distribuiti come dividendi. Le tasse sulle persone corrispondono solo al 20%, mentre sulle proprietà sono comprese tra lo 0,1-2,5%.

Vantaggi bancari – I servizi bancari sono straordinari, con tariffe minime e la massima efficienza.

Vantaggi personali – L’Estonia si caratterizza per un grande spirito di tolleranza e di rispetto. Molti estoni parlano diverse lingue, il che rende più facile per uomini d’affari provenienti da altri paesi comunicare con loro, inoltre è  ricco di storia e paesaggi incontaminati. Infine il paese dispone di un moderno sistema ferroviario e navale che lo collega ai paesi scandinavi e alla Russia ed è a meno di tre ore di volo dall’Italia.

 

FinBalt Consulting - La soluzione che cerchi!
Contattaci